Icon Accedi
Gricia con carciofi

Gricia con carciofi

Questa ricetta nasce come variante della "Gricia", tipico piatto della cucina romana, detta anche carbonara senza l'uovo.

Difficoltà: facile Preparazione: 20 min. Cottura: 0 min.
Veloce
Family
Ordina questa ricetta

Ingredienti che ricevi

  • Mezze Maniche
  • Guanciale
  • Carciofi
  • Pecorino Rom. Dop
  • Pepe Nero Concassè
Gli alimenti evidentiziati possono provocare reazioni in soggetti allergici o intolleranti. Per vedere la composizione di tutti gli ingredienti consulta il libro ingredienti.

Cosa devi avere a casa

  • Sale
  • Olio
  • Vino Bianco
  • Farina 0

Ricetta passo passo

Per prima cosa pulire i carciofi:
eliminare la punta, tagliandone circa 2-3 cm. Procedere eliminando le foglie più esterne più dure fino a quelle più tenere. Raggiunto il cuore occuparsi del gambo: tagliare la parte più bassa ed eliminare la "pelle" esterna con l'aiuto di un pelapatate.
Quindi tagliare i carciofi a fettine sottili e tuffarli in acqua e limone per non farli annerire.
Mettere a scaldare una pentola di acqua salata per la pasta.
Asciugare bene e infarinare i carciofi.
In una padella versare due dita di olio e una volta a temperatura friggere i carciofi fino a che non siano croccanti.

Tagliare il guanciale a julienne e cuocerlo in una padella capiente senza olio finche’ non diventi croccante, quindi sfumarlo col vino bianco (opzionale) e metterlo da parte conservando nella padella il grasso di cottura.
Cuocere la pasta per 10 min, poi scolarla mantenendo un bicchiere di acqua di cottura e saltarla a fuoco vivo nella padella con il grasso del guanciale.

Aggiungere il guanciale, i carciofi, metà del pecorino, il pepe, un po' di acqua di cottura e mescolare delicatamente il tutto.

Servire aggiungendo ancora un po’ di pepe e pecorino grattugiato.

Buon appetito!